15 motivi per fare foto col cellulare anziché con una reflex

Fotografare col cellulare, fotografia, smartphone, foto col cell, foto con smartphone, fotografia smartphone

Mi trovavo, per degli adempimenti burocratici, in quell’ambiente gradevole, arioso e pieno di gioia (si fa per dire) che è il Tribunale di Milano (foto sopra) quando ho pensato che, delle oltre 200 foto che ho fatto questo mese, solo 6 sono state scattate con la mia mirrorless, tutte le altre con lo smartphone. La reflex, grazie al cielo, l’ho venduta da tempo. Perché?

15 buone ragioni per scattare foto col cellulare

Ho scritto di seguito 15 motivi per cui preferisco scattare fotografie con il mio LG G4 anziché con una macchina fotografica vera e propria. Eccoli:

  1. lo smartphone lo metti in tasca. La reflex no
  2. lo smartphone pesa un etto scarso. La reflex minimo 6 volte tanto
  3. uno smartphone come il mio LG G4 costa 370 euro circa. Una reflex APSC con ottica equivalente (18mm) costa più del doppio
  4. la reflex fa solo foto, uno smartphone fa un sacco di altre cose
  5. puoi utilizzare lo smartphone da angolazioni originali ed impensabili, cosa molto più difficoltosa con una reflex
  6. lo smartphone ha una maggiore profondità di campo e questo aiuta nelle fotografie macro (a distanza ravvicinata)
    Fotografare col cellulare, fotografia, smartphone, foto col cell, foto con smartphone, fotografia smartphone
  7. le fotografie scattate con lo smartphone sono immediatamente condivisibili sui social
  8. le fotografie scattate con lo smartphone sono sempre con te, in tasca
  9. fotografare col cellulare ti obbliga a imparare le regole della composizione fotografica (pena scattare orribili schifezze con sfondi confusi. Consiglio: leggiti il mio articoloFotografare col cellulare: 10 modi infallibili per fare foto inguardabili“)
  10. fotografare col cellulare ti obbliga a imparare a leggere e sfruttare la luce (pena scattare foto ad  alti ISO di pessima qualità. Segui il consiglio scritto nel punto precedente)
  11. lo smartphone è meritocratico: non ci sono lenti e teleobiettivi a grande apertura dallo sfuocato fiabesco in grado di imbrogliare una brutta foto. Si vede solo l’occhio del fotografo, niente aiuti!
  12. il flusso di lavoro (workflow) di un cellulare è molto più rapido che quello di una reflex. Con la reflex devi scaricare le immagini su computer, lavorarle, salvarle. Con il cellulare la foto è pronta in pochi minuti
  13. lo smartphone è sempre con te, permettendoti di raccogliere i momenti più belli della tua vita
  14. lo smartphone ti costringe ad avvicinarti al soggetto, creando nelle immagini una sensazione di “essere immerso nella scena”
  15. lo smartphone è la macchina fotografica ideale per la street photography, essendo praticamente invisibile

Commenta e condividi. Per me è importante

Tu conosci altri ottimi motivi per preferire gli smartphone alle reflex?

Attendo i tuoi commenti e quelli dei tuoi amici!

Namasté!

Marco Benini

Commenti